Accedi

Ho dimenticato la password

Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Ultimi argomenti
» After Xmas 2015
Dom 20 Dic 2015 - 1:22 Da Marco Bulgarelli

» Colac - Via ferrata dei Finanzieri
Lun 24 Ago 2015 - 14:05 Da Marco Bulgarelli

» Pizzo Badile Camuno
Sab 23 Mag 2015 - 23:03 Da Marco Bulgarelli

» Monte Altissimo - Alpi Apuane
Mar 7 Apr 2015 - 19:49 Da Marco Bulgarelli

» La Nuda - Appennino Reggiano
Lun 26 Gen 2015 - 19:48 Da Marco Bulgarelli

Flusso RSS


MSN 


Parole chiave


Presolana Centrale

Andare in basso

Presolana Centrale

Messaggio  Marco Bulgarelli il Mar 18 Giu 2013 - 22:47

I FANTALPICI
Presolana Centrale 2517 m
Alpi Orobie
23 Giugno 2013

Descrizione del percorso
Si tratta di un itinerario che percorre il canalone meridionale che separa la Presolana Centrale da quella Orientale. Dal Passo della Presolana 1297 m si imbocca il sentiero 315 e lo si segue superando il Rifugio Baita Cassinelli quindi risalendo lungo la Valle dell'Ombra, fino a portarsi nei pressi del bivacco Città di Clusone dove si trova la Cappella Savina. Ora un masso segnala la direzione verso destra per la bocchetta del Visolo, e continuando ci si porta dove comincia la via normale della Presolana Centrale. Seguendo i bolli rossi, si risalgono prima i pendii coperti d'erba sul lato sinistro del canalone poi ci si sposta nella zona più centrale ma sempre sfruttando la roccia posta sulla sinistra di questa, dove si superano passi di I e II grado. Qualche tratto viene segnalato provvisto di cavo e due chiodi con cordini possono servire per assicurarsi nel punto più impegnativo (valutato II+, insidioso soprattutto in discesa). Arrivati all'intaglio tra le vette della Presolana Orientale e della Presolana Centrale, si piega a sinistra lungo le creste che conducono sulla cima di quest'ultima 2517 m. La veduta è eccezionale, e senza parlare delle altre montagne visibili nel cerchio dell'orizzonte, basti dire che di fronte, non molto lontano verso nord, si innalza il gruppo del Bernina.
Il ritorno prevede di ridiscendere alla bocchetta alla sommità del canalone, quindi senza particolari difficoltà (ma sempre in un ambiente "severo" e decisamente alpino, con vaste zone coperte da detriti minutissimi) di salire questa volta sulla Presolana Orientale 2490 m. Qui giunti, si scende sul Monte Visolo 2369 m, poi percorrendo più in basso il Sentiero Della Porta (segnavia 316) si raggiunge di nuovo la Baita Cassinelli e più avanti il Passo della Presolana.

Punto di partenza: Passo della Presolana 1297 m

Punto di arrivo: Presolana Centrale 2517 m, Presolana Orientale 2490 m, Monte Visolo 2369 m

Dislivello complessivo: oltre 1300 m

Tempo di percorrenza: circa 8 ore

Livello di difficoltà: EE - A - II +

Cartografia: Kompass n. 104 - Foppolo, Valle Seriana - 1:50000

Attrezzatura: casco, imbrago, cordini e moschettoni, piccozza (per possibili tratti innevati nel canalone)

Percorso automobilistico: Carpi, Brescia, Pisogne, Lovere, Clusone, Passo della Presolana

Quota di partecipazione: 5 €

Accompagnatori: Marco Bulgarelli 320/4676258, Alberto Gavioli 335/5921358, Paolo Lottini 335/6938728

Ritrovo: parcheggio sede CAI Carpi, ore 5,20

Molto importante: a fine gita ogni partecipante è invitato a festeggiare con tante buone cose da mangiare, torte squisite e vino eccellente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum