04/01/2015

Andare in basso

04/01/2015

Messaggio  Marco Bulgarelli il Lun 29 Dic 2014 - 18:56

ALPE TRE POTENZE (1940m)
Appennino Tosco-Emiliano
04 Gennaio 2014

Descrizione del percorso
Escursione in uno splendido ambiente appenninico sul crinale che segna il confine tra Emilia e Toscana. Dopo il Passo dell’Abetone, presso la località Le Regine 1250 m si imbocca il sentiero 102 che entra nella parte alta della bellissima Val Sestaione percorrendola in tutta la sua profondità. Nel tratto iniziale, dopo il cosiddetto Belvedere, si oltrepassa una falesia di arrampicata non particolarmente conosciuta; più avanti, una volta giunti al termine della valle dove si trova il Lago Nero con il bivacco omonimo 1730 m, si punta in direzione nord lungo il sentiero 00 fino a raggiungere il Passo della Vecchia 1786 m. Proprio attraverso questo passaggio, sembra che nel 317 a.C. sia passato nientemeno che il condottiero cartaginese Annibale Barca. Ora non resta che seguire verso sinistra il crinale per portarsi sulla vetta dell’Alpe delle Tre Potenze 1940 m, dalla quale si apre un vasto panorama per un’ancor più grande gioia degli occhi.
Scesi dal monte e arrivati all’incrocio col sentiero 104, si può continuare il percorso di ritorno seguendo questo sentiero che si snoda sul fondo della valle a fianco del torrente Sestaione, la cui bellezza in molti tratti potrebbe essere definita alpina, e senza esagerare.

• Punto di partenza: Le Regine 1250 m
• Punto di arrivo: Alpe delle Tre Potenze 1940 m
• Dislivello complessivo: circa 700 m
• Tempo di percorrenza: 5/ 6 ore, con possibili brevi varianti
• Livello di difficoltà: EE/EAI
• Cartografia: Appennino Modenese e Pistoiese, ed. Multigraphic, Firenze – 1:25000
• Attrezzatura: piccozza e ramponi a norma CE), ARTVA (obbligatorio), pala e sonda
• Percorso automobilistico: Carpi, Pavullo, Passo dell’Abetone, Le Regine
• Quota di partecipazione: 5 €
• Accompagnatori: Marco Bulgarelli 320/4676258, Paolo Lottini 335/6938728
• Ritrovo: parcheggio sede CAI Carpi, ore 6,20
• Molto importante: a fine gita ogni partecipante è invitato a festeggiare con tante buone cose da mangiare, torte squisite e vino eccellente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum