Accedi

Ho dimenticato la password

Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Ultimi argomenti
» After Xmas 2015
Dom 20 Dic 2015 - 1:22 Da Marco Bulgarelli

» Colac - Via ferrata dei Finanzieri
Lun 24 Ago 2015 - 14:05 Da Marco Bulgarelli

» Pizzo Badile Camuno
Sab 23 Mag 2015 - 23:03 Da Marco Bulgarelli

» Monte Altissimo - Alpi Apuane
Mar 7 Apr 2015 - 19:49 Da Marco Bulgarelli

» La Nuda - Appennino Reggiano
Lun 26 Gen 2015 - 19:48 Da Marco Bulgarelli

Flusso RSS


MSN 


Parole chiave


Piz da Lech ANNULLATA!

Andare in basso

Piz da Lech ANNULLATA!

Messaggio  Marco Bulgarelli il Ven 10 Ago 2012 - 10:41

I FANTALPICI
PIZ DA LECH DE BOE' (2911)
- Gruppo del Sella -
Via Ferrata Piz da Lech
2 Settembre 2012

!ATTENZIONE! - L’uscita è stata ANNULLATA a causa delle condizioni meteorologiche davvero sfavorevoli.



Descrizione del percorso

Dal Passo Campolongo 1875 m si imbocca il sentiero 636 che conduce al rifugio Bec de Roces. Dopo aver attraversato l'interessantissimo ambiente labirintico formato dai massi e dalle rocce che danno il nome al rifugio appena superato, si prende il sentiero 637 che immette nella vasta e grandiosa maestosità del Sella fino a raggiungere il rifugio Kostner 2541 m. Già da questo punto il panorama appare stupefacente, poiché ci si ritrova su di una terrazza di roccia che si affaccia verso est con una veduta di 180° che va dalla Marmolada al Sasso della Croce al Sassongher, spaziando fino alle cime del Cadore.
Da qui, seguendo il sentiero verso nord, si supera l'impianto della seggiovia del Vallon e in breve, poco sopra, si arriva all'attacco della ferrata 2560 m. Questa via attrezzata è caratterizzata da alcuni brevi tratti impegnativi e dalla presenza di due scale che consentono di superare senza problemi una ripida parete verticale. Giunti sulla cima dove si trova una croce, non c'è bisogno di insistere sulla vastità e sulla bellezza dell'immenso panorama, come ognuno può facilmente immaginare.
La discesa segue la via normale del Piz da Lech (dalla croce avanzare alcuni metri verso nord poi procedere verso destra seguendo la traccia), fino ad un gradino di roccia verticale che si affronta per mezzo di scalini metallici. Di nuovo verso destra, si punta in direzione della seggiovia del Vallon aiutati da qualche breve tratto attrezzato.
Ora non resta che decidere se ritornare al Passo Campolongo seguendo l'itinerario di andata oppure se chiudere il giro con un anello leggermente più lungo, ossia percorrendo i sentieri 646 e 638 che lambiscono il Lech (lago) da Boé e passano per il Crép de Munt.

Punto di partenza: Passo Campolongo 1875 m

Punto di arrivo: Piz da Lech 2911 m

Dislivello complessivo: circa 1000 m, ferrata 400 m

Tempo di percorrenza: circa 7 ore (ferrata circa 2,30 ore)

Livello di difficoltà: EEA, via ferrata di media difficoltà

Cartografia: Carta Kompass n. 616 (1:25.000) Val Gardena - Sella - Canazei

Attrezzatura: Imbragatura completa anche della parte superiore, dissipatore, casco, cordini e moschettoni a norma CE

Percorso automobilistico: Carpi, Chiusa Val Gardena, Corvara, Passo Campolongo

Quota di partecipazione: 5 €

Accompagnatori: Bulgarelli Marco 320/4676258, Alberto Gavioli 335/5921358, Paolo Lottini 335/6938728

Ritrovo: parcheggio sede CAI Carpi, ore 5,20

Molto importante: a fine gita ogni partecipante è invitato a festeggiare con tante buone cose da mangiare, torte squisite e vino eccellente

Informazioni: CAI, sede di Carpi - 059/696808

[center]

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum